Il centrocampista del Milan, Riccardo Montolivo, lascia trasparire un suo pronostico dalle colonne de La Gazzetta dello Sport, sul derby di domani sera contro l'Inter:

"Finisce 0 a 1 con gol di El Shaarawy. Così nessuno scrive più che è depresso perchè segna sempre Balotelli. Per il resto noi siamo concentrati e sappiamo bene il nostro obiettivo, che è il terzo posto e che l'Inter è la concorrente per noi più pericolosa per questo traguardo. Col Barcellona avevamo meno da perdere mentre questa partita è più difficile perchè abbiamo più responsabilità, psicologicamente era diverso. Il mio ruolo è simile a quello di Pirlo anche se lo interpreto a modo mio ed essere paragonato a lui per me è un onore. Lui forse è migliore in fase di costruzione mentre io in fase di interdizione dò qualcosa in più".