Finalmente anche al Milan hanno visto il vero Philippe Mexes. Il difensore francese, frenato agli esordi rossoneri da una forma ancora da recuperare dopo il brutto infortunio dell'aprile scorso, ha giocato a Bergamo una partita solida come non si vedeva da tempo. Al fianco di Thiago Silva, poi, Mexes può riacquistare tranquillamente la sicurezza e l'autorevolezza mostrata in questi anni a Roma.

 
Ecco perché non è sbagliato dire che il primo grande rinforzo di gennaio del Milan è proprio l'ex centrale giallorosso. Molto più di una riserva. Ora a Milanello non ci saranno più attacchi di panico a ogni starnuto di Thiago o Nesta. Con Mexes si viaggia sul sicuro. Tanto che se Nesta non dovesse garantire il solito rendimento, a causa di acciacchi ed età, il francese potrebbe essere considerato a tutti gli effetti il titolare da schierare con Silva. E non solo per quest'anno...