Il Milan continua il lavoro di aggiornamento in giro per l'Europa alla ricerca di nuovi talenti per il futuro. Il direttore dell'area tecnica Massimiliano Mirabelli volerà in Germania nel fine settimana per assistere ad alcune partite.

MISSIONE A COLONIA - Secondo quanto appreso in esclusiva da calciomercato.com, Mirabelli domani assisterà dal vivo a Bayer Leverkusen-Bayern Monaco e domenica a Colonia-Borussia Monchenglabdach. L'intenzione è quella di vedere all'opera i diversi profili seguiti e segnalati dagli scout rossoneri.
 
LA STELLINA OZCAN - Tra le fila del Colonia brilla la stella di Salih Özcan, centrocampista centrale classe 1998. Nato a Colonia da genitori turchi, è un giocatore molto ordinato, creativo ed intelligente tatticamente. Nella passata stagione ha vinto il premio Fritz Walter come migliore giovane della Bundesliga. In Germania si scomodano già paragoni importanti come quello con Mesut Ozil, per la capacità di disimpegnarsi sulla trequarti con una certa predilezione nel mandare in porta i compagni. 

GLI ALTRI PROFILI SEGUITI - Particolare attenzione verrà rivolta nei confronti del centrocampista del Borussia Monchengladbach classe 1996 Denis Zakaria. Nato a Genf in Svizzera, fa della forza fisica la sua principale caratteristica. Senza dimenticare i già più conosciuti Thorgan Hazard (6 gol e 6 assist), fratello di Eden e punto di forza del Borussia Monchenglabdach e Julian Brandt del Bayer Leverkusen, seguito a lungo sia dall'Inter che dalla Juventus nei mesi scorsi.