Il Milan coccola Gianluigi Donnarumma, rimasto in rossonero dopo una trattativa lunga e burrascosa per il rinnovo, ma anche la firma non basta a lasciare completamente tranquilli i dirigenti di via Aldo Rossi: nel contratto di Gigio è stata inserita una clausola da 70 milioni che continua ad attirare big europee, su tutte Paris Saint-Germain e Real Madrid, e con Mino Raiola tutto è possibile.

IDEA REINA - Vietato farsi sorprendere dunque, il Milan prova a giocare d'anticipo, muove i primi passi per cercare un eventuale sostituto all'altezza e sembra aver già individuato il profilo giusto: secondo La Gazzetta dello Sport infatti i rossoneri hanno effettuato un nuovo sondaggio per Pepe Reina, in scadenza con il Napoli nel 2018. Un nome non nuovo, già accostato al Diavolo quando la trattativa per Donnarumma sembrava allontanarsi, ora pronto a tornare di moda ma attenzione proprio alla concorrenza del PSG, che ha messo sul piatto un contratto da 4 milioni di euro netti a stagione ma allo stesso tempo appunto non molla la presa su Gigio. Reina-Donnarumma, strade che possono incrociarsi nel triangolo tra Napoli, Milano e Parigi.