Nelle scorse giornate il noto portale economico Bloomberg aveva sollevato grandi dubbi sulla solidità economica della cordata cinese, capitanata dal fondo d'investimenti Sino-Europe, nel percorso di compravendita del Milan.

L'ACCUSA DI BLOOMBERG - In particolare Bloomberg ha specificato che nelle prime battute della trattativa con Fininvest, Sino-Europe ha presentato un documento attestante la solidità del fondo d'investimenti completamente falso. 

LA RISPOSTA DI SINO-EUROPE - Un'accusa non gradita alla società cinese che nella mattinata in Cina ha diramato un comunicato in cui minaccia di procedere per vie legali contro Bloomberg: "Quanto scritto da Bloomberg è assolutamente falso. Se necessario agiremo per vie legali"