Ferragosto è sempre più vicino e ogni giorno potrebbe essere buono per l'accelerazione decisiva del Milan per regalare a Vincenzo Montella il colpo richiesto per completare il reparto d'attacco. La numero 7, lasciata volutamente libera nella lista da poco resa nota dal club rossonero, potrebbe presto avere un nuovo padrone e tutti gli indizi, come riferito anche dalla Gazzetta dello Sport, portano a Nikola Kalinic della Fiorentina. 

UN ALTRO DOPO KALINIC? - L'imminente chiusura dell'affare che porterà in viola Giovanni Simeone dal Genoa per 15 milioni di euro più bonus è ulteriore motivo di ottimismo per il Milan, che intravede nel croato l'ipotesi più percorribile nell'immediato e che ha il totale gradimento tecnico di Montella. Le due parti si sono ulteriormente avvicinate e il gap tra i 30 milioni complessivi richiesti dalla Fiorentina e i 20 di partenza messi sul piatto da Fassone e Mirabelli è destinata ad assottigliarsi, magari con l'inserimento di una contropartita tecnica tra Paletta e Antonelli. L'arrivo di Kalinic non chiuderebbe ad un ulteriore botto in attacco, dopo il blitz a Torino del ds rossonero per Belotti e le clamorose parole sui social di Aubameyang.

GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com