17.15 COMUNICATO UFFICIALE - Ecco il comunicato da parte del Milan, pubblicato sul proprio sito ufficiale: "Andrea Conti si è sottoposto oggi ad accertamenti clinici e strumentali, che hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L’esterno rossonero si sottoporrà domattina a un intervento chirurgico artroscopico di ricostruzione del legamento che verrà effettuato dalla equipe del Prof Schonhuber. I tempi di recupero sono stimati in sei mesi."

Terribile notizia per il Milan: Sky Sport riporta infatti che Andrea Conti, terzino rossonero classe '94, questa mattina avrebbe riportato una sospetta lesione del legamento crociato. Se confermato, lo stop del terzino ex Atalanta sarebbe di almeno 5-6 mesi.

COMUNICATO TRA OGGI E DOMANI - Il club rossonero dovrebbe effettuare un comunicato per fare chiarezza sulla situazione, tra oggi e domani: il sospetto è però la rottura del legamento crociato del ginocchio. Il terzino era tra l'altro ai box per un infortunio alla caviglia patito nella sfida tra Italia e Israele, del 5 settembre scorso.

ACCERTAMENTI IN CORSO - I primi accertamenti sul ginocchio di Andrea Conti sono già in corso, ma per stabilire l'esatta entità dell'infortunio sarà necessario attendere 48 ore, tempo indispensabile affinchè si assorba l'ematoma: è quasi certo, comunque, che sarà confermata la rottura del legamento crociato, avvenuta probabilmente durante una partitella di allenamento.