Un paio di giorni fa Kakà aveva dato un indizio importante sul suo futuro, rivelando come "giocare a calcio non sia più un piacere", per via dei tanti problemi fisici avuti in carriera. Oggi, in una conferenza stampa ufficiale, l'ex trequartista di Milan e Real Madrid ha confermato le sue intenzioni: "Non rinnoverò il contratto con Orlando City".

FUTURO ALLA ZIDANE - Kakà ha così rifiutato il rinnovo per un'altra stagione che gli era stato offerto. Sempre durante la conferenza stampa, il brasiliano ha anche dichiarato: "Ora ho bisogno di nuove sfide e motivazioni", allontanando così, almeno per il momento, l'ipotesi del ritiro. Anche se il sogno nel cassetto l'ha già rivelato: "Fare quello che ha fatto Zidane è stata una buona idea. Fermarsi per un po', fare corsi per diventare allenatore e partire dalla serie più basse. Vorrei farlo anche io".