"In un calcio ormai privo di esempi da seguire e positività, ma sempre più basato sul denaro e sul ritorno economico, e funestato da eventi che con il pallone non hanno nulla a che vedere, questa rubrica vuole proporre un momento di svago settimanale che ci riavvicini allo sport più bello del mondo, legato al campo di gioco ma non solo, anche ai social, alle iniziative di beneficenza e a storie da raccontare: il calcio è felicità, il calcio è passione, il calcio è "Momenti Di Gioia"".

Incredibile quello che è avvenuto ieri nel corso del posticipo della 20esima giornata di Ligue 1 durante il match dello Stadio della Beaujoire tra il Nantes di Claudio Ranieri e il PSG di Unai Emery: l'arbitro Tony Chapron, in corsa per seguire l'azione, viene a contatto da dietro con il centrocampista dei gialloverdi Diego Carlos e cade malamente per terra. Ciò che accade dopo è qualcosa che nel calcio non si era mai visto: nel rialzarsi infatti, il fischietto francese tenta di scalciare il giocatore brasiliano. Un vero e proprio fallo di reazione, ma a farlo questa volta è l'arbitro. E non è la prima volta che Chapron si rende protagonista di atti "fuori posto": qualche anno fa andò addirittura faccia a faccia con Zlatan Ibrahimovic, ai tempi al PSG.

RANIERI NON CI STA - In seguito Diego Carlos viene addirittura ammonito e poi espulso, visto che si trattava il secondo giallo: ancora più insolito, visto che uno scontro di gioco fortuito viene sanzionato, mentre una reazione che solitamente viene punita col rosso diretto passa totoalmente sottotraccia, dato l'autore di questa reazione. A fine partita è arrivato il laconico commento dell'allenatore italiano Ranieri: "E' la prima volta che mi capita.L'arbitro ed un mio giocatore si sono scontrati, gli ha tirato un calcio e poi lo ha ammonito. Ora me lo squalificano: non è giusta una cosa del genere".

'STREET FIGHTER' CHAPRON - In seguito, attraverso un comunicato, la Federcalcio francese ha reso nota la sospensione fino a nuovo ordine dell'arbitro, inizialmente designato per il match tra Angers e Troyes del prossimo turno di campionato. Chapron sarà presto convocato dalla commissione disciplinare della lega francese: dopo aver rivisto le immagini televisive, l'arbitro ha già ammesso di essere stato spinto involontariamente dal calciatore, e ora rischia la radiazione. Chiaramente la Rete si è scatenata sull'incredibile gesto del direttore di gara. Ecco le meme più divertenti, nel quale Chapron viene paragonato a personaggi del noto videogioco di lotta "Street Fighter" e ad alcuni lottatori famosi del nostro tempo. Nella FOTOGALLERY le immagini, tutte da godere.

@AleDigio89