Manchester United e Manchester City hanno messo nel mirino Jake Harrison, esterno offensivo mancino del New York FC. Come scrive il Sun, Mourinho e Guardiola, che comandano la Premier League, vogliono il talento inglese, cresciuto nell'academy dei Red Devils, diventato grande in MLS. Classe '96, l'esterno offensivo è uno dei giocatori di maggior talento del campionato americano: nato a Stoke, ha giocato, aanche per i Wake Forest Demon Deacons.