Luciano Ramalho, agente di Samir, ha parlato della situazione del difensore dell'Udinese ai microfoni di Calcionapoli24: "Un trasferimento a Napoli in estate? No comment. Posso soltanto dire che il club azzurro lo seguiva già ai tempi del Flamengo. Insieme con Villarreal, Valencia e altre società importanti. E' reduce da una buona stagione, in Italia si è adattato benissimo ed è normale che si parli di lui. Certe voci fanno piacere, ma la sua testa è all'Udinese e al recupero: peccato per l'infortunio, difficilmente rientrerà dopo l'intervento". Al menisco del ginocchio sinistro. Samir è seguito anche dall'Inter.