(ENGLISH VERSION)

Dopo il colpo della Juve a Lione, stasera tocca al Napoli tenere alta la bandiera italiana in Champions League. Al San Paolo arriva il Besiktas: in caso di vittoria degli azzurri e di pareggio nell'altra sfida del girone tra Dinamo Kiev e Benfica, la squadra di Sarri si qualificherebbe agli ottavi di finale già alla terza giornata, impresa mai riuscita a nessuno in passato. Al centro del tridente d'attacco fiducia a Gabbiadini, chiamato a non far rimpiangere l'infortunato Milik. Mertens preferito a Insigne. In difesa Chiriches favorito su Maksimovic per prendere il posto di Albiol, a centrocampo più Allan che Zielinski. Dall'altra parte Gunes affida le chiavi del centrocampo all'ex di turno Inler, giocano titolari anche due turchi ex Inter: Erkin e Quaresma. In panchina il brasiliano Adriano, ex Barcellona. Arbitra il russo Karasev. 

Napoli-Besiktas (ore 20.45) 
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini; Mertens. All. Sarri. 
BESIKTAS (4-3-2-1): Fabricio; Beck, Marcelo, Tosic, Erkin; Uysal, Inler, Arslan; Quaresma, Talisca; Aboubakar. All. Gunes.