Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, dice la sua a margine della presentazione del film Benedetta Follia: "Per il momento pensiamo solo al film che vi farà morire dal ridere. Io in queste due settimane farò delle interviste con la carta stampata e con le televisioni e quindi meglio non anticipare nulla. Noi abbiamo tantissimi giocatori, forse siamo addirittura in abbondanza ma non posso dire nulla oltre questo". 

Parole che socchiude le porte al mercato in entrata: il ritorno di Inglese, le trattative per Younes, Ciciretti e Verdi sono rimandate, posticipate. Prima c'è da sfoltire una rosa, per De Laurentiis, abbondante.