Non solo i tanti nomi che stanno spuntando per la corsia mancina. Nella lista dei desideri del Napoli c'è anche un terzino destro, ancor più con l'eventualità di spostare Hysaj a sinistra aspettando il rientro di Ghoulam dal suo brutto infortunio; ecco perché in questi giorni, il ds Cristiano Giuntoli è tornato ad attivarsi per Sime Vrsaljko. Pallino storico del dirigente azzurro sin dai tempi del Sassuolo quando fu a un passo dal Napoli, adesso il croato sta trovando poco spazio all'Atlético Madrid e può essere la soluzione ideale per Sarri.

NUOVI CONTATTI - Solo tre presenze in Liga per Vrsaljko fin qui, ma la stima di Simeone che rimane intatta a creare un ostacolo per portarlo in Italia già a gennaio. Di certo, la concorrenza tra Italia e estero non manca ma il Napoli vuole provare il colpo: Vrsaljko è un obiettivo da tempo e l'affare non è semplice, l'idea di procedere è comunque presente nei piani azzurri per capire la volontà dei Colchoneros. E di lavorare su un trasferimento a titolo definitivo o in prestito con riscatto già fissato, perché gli azzurri vogliono prenderlo in pianta stabile anche per il futuro. E un nome che torna di moda per il Napoli...