In questi giorni di avvicinamento al match con la Lazio, Benitez proverà la migliore formazione. L’assenza di Britos sarà pesante ma al suo posto è pronto a giocare Koulibaly. Il francese ha lasciato un po' a desiderare nelle ultime uscite e sarebbe il caso di svegliarsi nell’epilogo del campionato che vale la Champions attraverso i preliminari. Fino a qualche mese fa l'ex Genk era diventato il punto fermo della difesa azzurra. Poi improvvisamente ha perso il posto e quando è stato impiegato non sempre ha convinto.

Gli altri uomini in difesa dovrebbero essere Maggio, Albiol e Ghoulam. A centrocampo la coppia David Lopez-Gargano non ha funzionato in quel di Torino. Benitez valuta di schierare un regista: Inler e Jorginho potrebbero essere chiamati in causa. In attacco Higuaìn dovrebbe esserci dal primo minuto. Anche Hamsik ha qualche chance in più rispetto alla gara con la Juventus. Poi Callejon, Mertens, Insigne e Gabbiadini si giocheranno i due posti che restano.