Mario Rui, terzino sinistro del Napoli, parla a Rai Sport dopo la sconfitta sull'Atalanta: "Rosa corta? Possiamo contare su tutti, basta pensare alla partita contro l'Udinese, in cui facemmo bene. Condizioni fisiche? Io sto molto meglio, manca ancora qualcosina. Ghoulam stava facendo un campionato straordinario, era uno dei terzini più forti del mondo. Lo vedo bene e lo aspettiamo a braccia aperte".