La riunione tenutasi  a Castel Volturno tra l'allenatore Maurizio Sarri e i giocatori del Napoli è durata quarantacinque minuti. Secondo quanto riportato da Il Mattino, il tecnico ha detto ai suoi giocatori: "Non voglio vedere facce abbattute. Non siamo in crisi, ma bisogna essere più cattivi, più determinati: o nel fare un altro gol o nel non prenderlo. Dobbiamo fare qualsiasi cosa per riuscire in uno dei due intenti perché gettare al vento vittorie come quelle con il Sassuolo sono un gran peccato."