Fabio Borini ha disputato una grande stagione con la maglia del Sunderland: l'ex attaccante di Parma e Roma, dopo un primo anno sfortunato in Premier League, si è riscattato trascinando i Black Cats verso una salvezza meritatissima.

FUTURO REDS - L'attaccante classe '91 ha segnato 10 reti in 40 partite (tra Premier e coppe nazionali): un bel bottino che ha convinto il tecnico del Liverpool Brendan Rodgers a puntare su di lui. L'Inter, che in passato aveva cercato Borini, dovrà farsene una ragione: il ragazzo non si sposterà dall'Inghilterra.

A confermarlo è il procuratore di Borini, Marco De Marchi che, in esclusiva a Calciomercato.com, ci spiega la situazione del suo assistito.

C'è la possibilità che Borini torni a giocare in Italia o rientrerà al Liverpool per restarci?
"Il giocatore farà sicuramente ritorno ai Reds: il manager Brendan Rodgers ha già dichiarato che Fabio farà parte della squadra nella prossima stagione".

Per quanto riguarda l'altro suo assistito Luca Caldirola: futuro ancora al Werder Brema o potrebbe tornare a casa?
"Ci sono stati dei sondaggi da parte di alcune squadre di Serie A, come anche per Borini ma parliamo di due giocatori che hanno disputato entrambi una stagione straordinaria e non hanno intenzione di muoversi dai rispettivi club".