La prima giornata di Serie A ha regalato piacevoli sorprese non solo per i risultati ottenuti sul rettangolo verde. Un vento fresco che sta ringiovanendo il nostro mondo del pallone sta soffiando forte in queste prime battute. Tante sono infatti state le novità di questo campionato a partire dal Var che tanto sta facendo discutere, ma non solo. Analizzando le gare della prima giornata sono infatti tanti anche i protagonisti la cui età non supera i 23 anni. Ma c'è di più perchè le società sono sempre più pronte a lanciare (dal primo minuto o a gara in corsa) talenti la cui età non tocca ancora i 20 anni.

Ragazzi nati dal 1998 in giù,
come Patrick Cutrone, protagonista assoluto della vittoria del Milan sul Crotone, ma anche il classe '98 della Fiorentina Zekhnini e addirittura il classe 2001 del Genoa Salcedo entrati a gara in corso rispettivamente contro Inter e Sassuolo. Giovani under 20 che rappresentano il futuro del nostro calcio. E allora abbiamo scelto per voi i 20 under 20 che sono destinati a lasciare il segno nel prossimo futuro. Chi diventerà il più forte?

@TramacEma