Le big italiane pazze di Matteo Politano. Non solo la Roma, ma anche Napoli e Inter seguono da vicino la situazione dell’esterno classe 1993. La cura Iachini sta funzionando alla perfezione sull’ala mancina di proprietà del Sassuolo, molto positiva nelle ultime partite in neroverde. Il giocatore - autore di 3 gol in 17 partite di campionato disputate - si è messo in luce anche nell’ultimo turno di campionato contro la sua ex squadra, la Roma. La società giallorossa riporterebbe volentieri l’esterno - che Eusebio Di Francesco conosce molto bene dai tempi di Sassuolo - a Roma, ma per il momento il presidente neroverde Giorgio Squinzi fa resistenza e non ha intenzione di cedere il giocatore nel mercato invernale. 

CI SONO INTER E NAPOLI - “Ritorno alla Roma? Ci pensano il mio procuratore e il direttore alle questioni di mercato”, ha dichiarato Politano dopo la partita contro i giallorossi, non chiudendo all’eventuale ritorno. Sulle tracce del giocatore, però, è vivo anche l’interesse di Napoli e Inter. Come riportato da Sky Sport, i nerazzurri hanno inserito Politano nella lista dei giocatori offensivi seguiti per rinforzare la rosa di Spalletti: il nome di Politano è affiancato a quelli di Simone Verdi e Gerard Deulofeu; più difficile arrivare a Javier Pastore del PSG ed Henrikh Mkhitaryan in uscita dal Manchester United. Politano nel mirino dell’Inter, pronta ad aprire i discorsi per l'esterno italiano del Sassuolo sulla base di un prestito biennale con obbligo di riscatto, ma anche del Napoli: è il secondo nome segnato sul taccuino del direttore sportivo Giuntoli dopo quello di Simone Verdi del Bologna.