L'Italia ha conquistato il primo oro alle olimpiadi invernali di Pyeongchang: Arianna Fontana ha trionfato al termine di un serrato sprint nella disciplina dello short track femminile 500 metri contro la sudcoreana Choi (che è successivamente stata squalificata per comportamento antisportivo nei confronti dell'azzurra), per soli ventidue centimetri. Per la 27enne di Sondrio si tratta del primo oro olimpico e della sesta medaglia in assoluto nelle competizioni a cinque cerchi. Argento e bronzo sono finiti rispettivamente all'olandese Van Kerkhof e alla canadese Boutin. 

Pochi minuti dopo, la finale della sprint tc di fondo maschile ha regalato un'altra soddisfazione all'Italia: Federico Pellegrino ha ottenuto l'argento alle spalle dell'inarrivabile norvegese Klaebo, anche in questo caso al fotofinish; terzo per larga parte del tracciato, il carabiniere aostano è riuscito ad avere la meglio sul russo Bolshunov a pochi metri dal traguardo. Per lui si tratta della prima medaglia olimpica, dopo i successi nella Coppa del Mondo.