Sannino sta tenendo tutti sulla corda, ma sabato pomeriggio, per battere la Roma, farà affidamento sui senatori. Non è ancora tempo di mettere alla prova - in proiezione futura - i giovani più promettenti della Primavera o chi finora ha giocato meno, come per esempio Viola. Non è ancora tempo di pensare alla prossima stagione. Perché alla salvezza Sannino ci crede. Se ne sono accorti tutti durante gli allenamenti di questa settimana, dai giocatori a Zamparini, che intanto ha raddoppiato il premio salvezza.

(La Gazzetta dello Sport - Edizione Sicilia)