'Mi auguro che domenica lo stadio sia una bolgia e che intimorisca gli avversari'. Le parole di Giorgio Perinetti suonano quasi come un appello alla tifoseria. Il Palermo, intanto, sta facendo il suo, proseguendo con la politica dei prezzi popolari: anche in occasione della gara di domenica contro il Siena, un biglietto di curva costerà 6 euro, anziché i consueti 9 delle partite di 'fascia C'. Un'iniziativa, quella del club rosanero, che nel recente passato non ha sortito gli effetti sperati: in Palermo-Genoa, ad esempio, i presenti erano meno di 19mila.