Intervistato dalla 'Gazzetta dello Sport', il presidente della Roma, James Pallotta ha parlato del momento giallorosso e della possibilità di rinforzare la rosa a gennaio.

MERCATO - "Il mercato? Sono sincero: quando ho visto giocare la Roma fino alla partita con il Genoa o contro la Juventus non ho mai avuto la sensazione di dover cambiare o di dover comprare un paio di giocatori in più. Abbiamo avuto un paio di scivoloni, ma la squadra prima ha dimostrato di avere tanto talento, anche in Champions League".

ROSA ALL'ALTEZZA - "So che abbiamo la squadra per competere con Napoli e Juventus per la vetta e non essere lì è un po’ frustrante. Ma ho grande fiducia in Di Francesco e in Monchi, con loro non possiamo che migliorare".

FRUSTRAZIONE - "Abbiamo vissuto qualche partita sfortunata, con la Juve abbiamo avuto un paio di occasioni per pareggiare e non ci siamo riusciti. Ed è normale che ci sia un po’ di frustrazione quando giochi bene e non riesci a fare risultato. Ma la squadra è la stessa che ha dimostrato di avere talento in Champions, dobbiamo solo ritrovarlo tutti insieme...".