'La Nazionale ha bisogno di qualcuno dalla grande esperienza, che ha vinto e che ha carattere, come è Conte, per riuscire a venir fuori da questo momento un po’ buio della squadra maggiore e di un po’ tutte le formazioni azzurre, visto che mi sembra che il neo c.t. abbia preso in mano un po’ tutta la situazione anche da questo punto di vista. E’ un allenatore che negli ultimi anni ha vinto e quindi speriamo riesca ad arrivare presto anche in azzurro a grandi risultati”. Lo ha detto il capitano viola Manuel Pasqual commentando la nomina a nuovo tecnico della Nazionale italiana di Antonio Conte. “Spero in una chiamata del neo c.t. azzurro, anche perché negli ultimi anni ha utilizzato un modulo che a me va abbastanza a genio – ha aggiunto Pasqual – Faro’ di tutto per metterlo in difficoltà nelle sue scelte, facendo bene innanzitutto con la mia squadra'. Manuel Pasqual poi è anche tornato sulla nomina a presidente della Figc di Carlo Tavecchio. 'Quando hai due candidati per un posto simile è normale che vengano fuori delle polemiche e che si provi a cercare sempre di trovare la parte negativa di chi viene eletto – ha concluso il capitano viola parlando del neo numero uno del calcio italiano Tavecchio – Speriamo, visto quello che è il suo programma, riesca a dare una sterzata e a riportare il calcio italiano in un palcoscenico degno perché attualmente il nostro campionato non è piu’ sul podio di quelli piu’importanti al mondo'.