Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando il Real Madrid presentò un'offerta di 25 milioni di euro al Palermo per Javier Pastore. Troppo pochi, e poi il club rosa non voleva privarsi del giocatore già quest'estate. Adesso la quotazione del 21enne argentino se non è raddoppiata poco ci manca, e la fila dei pretendenti va rimpianguandosi: l'ultimo degli spasimanti sarebbe il Chelsea, ormai nell'ordine di idee di sostituire il 32enne Lampard.

Discorsi prematuri. Intanto El Flaco sta per mettere nero su bianco il rinnovo del contratto con il Palermo. Nuova scadenza giugno 2015 e ingaggio ampiamente ritoccato.