Intervistato da Sky, Andrea Pirlo non nasconde i suoi trascorsi da tifoso dell'Inter. 
“Da piccolo ero tifoso dell’Inter come mio papà, che mi ha portato a tifare i nerazzurri. Il mio idolo fin da bambino era Baggio e ho avuto la fortuna di giocarci insieme sia all’Inter che al Brescia. Lo guardavo in tv tutti i giorni e vederlo dal vivo era una cosa stupenda. Era un campione dentro e fuori”.