Sono stati fermati e indagati a piede libero i presunti aggressori del pullman di tifosi della Juventus che nella giornata di ieri se la sono vista brutta nel tratto din A1 tra Arezzo e Firenze. Mentre i supporter bianconeri si recavano a Genova per seguire la squadra di Allegri in trasferta contro la Sampdoria, il pullman su cui viaggiavano è stato speronato e preso a sprangate da due auto che lo avevano affiancato mentre un van Mercedes tentava di sbarrare la strada al mezzo. La Polizia, su segnalazione dei tifosi a bordo, ha fermato i nove presunti aggressori al casello di Empoli. Si tratta di nove 'tifosi' del Napoli nelle cui auto sarebbero state rinvenute le spranghe utilizzate per l'aggressione