Emilio Buragueno, direttore delle relazioni internazionali del Real Madrid, parla a Premium Sport della sfida con l'Atletico in semifinale di Champions League: "Speravamo di pescare la Juventus per vendicarci del 2015? Non speravamo niente, a questo punto della competizione sono tutte corazzate. Sarà il quarto anno che incontreremo l’Atletico Madrid in Champions, lo conosciamo benissimo e sappiamo che nel loro stadio sono fortissimi. Sono una squadra molto organizzata, solida e che concede pochissimo. E davanti sanno fare male. In finale con la Juve? Non lo so, avremo due partite terribili con l’Atletico, la finale è ancora molto lontana e sarebbe controproducente pensarci. I rapporti con il Bayern Monaco dopo le polemiche dei quarti di finale? I nostri rapporti sono splendidi e da un punto di vista tecnico credo che il Real abbia meritato il passaggio del turno, basti vedere la parate di Neuer che è stato il migliore in campo nei due match".