Un anno esatto fa scese in campo, per la prima volta, a Milanello. Nuova realtà, nuovi compagni, nuova maglia, nuovo tutto. Gerard Deulofeu iniziò, il 23 gennaio 2017, la sua avventura col Milan, arrivato in prestito dall'Everton, con quei 12 milioni di recompra da parte del Barcellona che puntualmente i blaugrana esercitarono dopo mezza stagione in rossonero, condita da 4 gol e 4 assist e tante ottime prestazioni. E ora? E' ancora sul mercato, alla ricerca di spazio, fiducia e un posto per il Mondiale di Russia con la Spagna. E tornerebbe di corsa al Milan. 

CHIAMATA AI COMPAGNI - Come riporta il Corriere della Sera, il numero 16 del Barça è in contatto continuo con i suoi vecchi compagni, scalpita dalla voglia di tornare a vestire la maglia con la quale riuscì a conquistare nuovamente la Roja. Ma la società, che ne pensa? Che sono troppi i 20 milioni di euro richiesti dagli spagnoli per il classe '94, nel mirino anche di Inter, Napoli e, soprattutto, Roma, pronta a investire su Deulofeu parte del tesoretto derivante dalla cessione di Dzeko ed Emerson Palmieri. Niente ritorno in rossonero, per il momento, nonostante la voglia di giocare di nuovo a San Siro con la maglia del Milan.