L'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, ha parlato a Premium Sport del momento dei giallorossi e delle condizioni di Radja Nainggolan: "La Roma era in crescita, questa sosta è un peccato, speriamo di ricominciare da dove abbiamo lasciato. La pausa delle nazionali non ci permette di avere tanto tempo per preparare il derby, ma questo vale anche per la Lazio. Lo dico per esperienza personale, da giocatore mai mi erano tremate le gambe, ma mi è successo andando sotto la curva Sud prima del mio primo derby. La presenza di Nainggolan? Ci porteremo dietro questa valutazione fino all'ultimo, decideremo tra giovedì e venerdì. Peccato, stava crescendo. Schick? È una prima o seconda punta che ha dato il meglio giocando sul centro-destra. Il campo è grande, uno bravo come lui saprò dove metterlo".