Con l'addio di Manolas sempre più nell'aria, la Roma pensa a possibili sostituti. Uno dei nomi che circolano è quello di Francesco Acerbi, difensore del Sassuolo. In passato già accostato ai giallorossi, quest'anno in più di un'occasione interpellato sull'argomento mercato, aveva ammesso di non disdegnare l'interesse da parte di squadre di rilievo per il cosiddetto "salto di qualità". Tra queste, oltre alla Roma, vi sarebbe anche la Fiorentina.

Sulla decisione influirà notevolmente anche il futuro del tecnico neroverde Di Francesco, che dalla prossima stagione potrebbe sedersi sulla panchina proprio di Roma o Fiorentina, e che considera Acerbi (ormai 29enne) uno dei suoi pupilli.