Dodò più Bruno Peres, il Santos punta alla doppietta 'italiana'. Chiuso l'affare con il terzino sinistro, ormai ex Sampdoria, in prestito con diritto di riscatto fino a dicembre, la società di San Paolo sta cercando di convincere l'esterno giallorosso (ai margini della formazione di Di Francesco) a vestire nuovamente la maglia del Santos, dopo l'esperienza del 2012-2014. I contatti, iniziati la scorsa settimana, durante la spedizione sudamericana dell'intermediario dell'operazione, potrebbero proseguire nei prossimi giorni. La Roma aveva preso in considerazione la cessione del calciatore in Brasile, dove il mercato è ancora aperto e potrebbero spuntare nuove opportunità, già dalla mattina dell'incidente di Bruno Peres, alla guida della sua Lamborghini. Resta da convincere però il terzino destro, affezionato alla Capitale.