Radja Nainggolan si è fermato ieri nel corso dell’allenamento con il Belgio e ha subito fatto allarmare i tifosi della Roma in vista del derby. Il Ninja era stato finalmente convocato in nazionale, ma la sfortuna ha voluto che arrivasse questo infortunio proprio nel ritiro del Belgio prima dell'amichevole col Messico. Un problema all’inguine che ha subito fatto scattare l’allarme a Roma in vista del derby che ci sarà subito dopo la sosta.

GLI ESAMI - Nainggolan si è sottoposto oggi agli esami, che – come riportato dal profilo Twitter della nazionale belga – hanno evidenziato una piccola lesione all’inguine destro. Brutte notizie, quindi, perché lascerà il ritiro della nazionale per tornare subito a Roma a sottoporsi a nuovi accertamenti strumentali. Ora Nainggolan è a forte rischio per il derby contro la Lazio in programma sabato 18 novembre alle 18.00.

IL COMUNICATO - Questa la nota ufficiale diramata sul proprio sito riguardo alle condizioni di Nainggolan: "La nazionale belga ha comunicato che Radja Nainggolan ha riportato una lesione all’adduttore destro. Il calciatore, che è stato costretto a interrompere l’allenamento di ieri con i compagni di nazionale, rientrerà a Roma dove inizierà subito il suo percorso di recupero".