Ricky Alvarez, per la seconda volta in pochi giorni, è partito titolare nella posizione di trequartista. L'argentino della Sampdoria ha rilevato il posto che è appannaggio di Bruno Fernandes sia nella trasferta di Crotone che ieri sera, quando i blucerchiati hanno battuto per 3-0 il Cagliari.

E se allo Scida Alvarez era parso involuto e troppo macchinoso, ieri contro i rossoblù ha ripagato Marco Giampaolo con il gol che ha sbloccato la gara. Logico che l'argentino sia sia presentato in zona mista felice e sorridente: "Abbiamo fatto una buona partita rimanendo concentrati e non rischiando nulla. Abbiamo fatto una gara seria come ci ha chiesto il mister” attacca Alvarez.                
“Mi sono sentito bene. Fare gol è sempre bello e fa prendere fiducia, ma dobbiamo continuare così. È una partita che è servita a tutti, anche a chi gioca meno: abbiamo fatto tutti una buona gara. Bisogna essere un gruppo intero con la mentalità giusta e questo match ci aiuta. Tutti siamo alla pari e possiamo giocare tutti. E questo è un vantaggio per l’allenatore che può scegliere. Sta a noi farci trovare pronti. Ora pensiamo al Torino." conclude Alvarez, come riporta Sampdorianews.net. "È una squadra tosta e con esperienza: dobbiamo fare il nostro gioco al meglio per fare risultato”.