La partenza di Milan Skriniar modificherà sensibilmente il reparto arretrato di Marco Giampaolo che, da perfezionista della linea difensiva ed esteta dei movimenti in fase di non possesso non può prendere bene le voci su un'eventuale cessione dello slovacco da parte della Sampdoria.

Secondo l'edizione odierna de La Repubblica, la sensazione è che l'affare tra l'Inter e i blucerchiati possa andare in porto. Anche perchè la distanza al momento sarebbe di circa 5 milioni, in un affare complessivamente da 35. Spalletti ha messo Skriniar in cima alla lista delle richieste per rinforzare la squadra, e Suning sembra intenzionato ad accontentarlo.

E la Sampdoria? Sonda il mercato alla ricerca di alternative, in particolare gli uomini mercato doriani potrebbero bussare alle porte del Napoli, dove giocano Lorenzo Tonelli e Vlad Chiriches. Si tratta di due giocatori che hanno lavorato con Sarri, e conoscono bene i movimenti richiesti dallo stesso Giampaolo, ma attenzione anche allla corte del Torino, altra società interessata ai due centrali.