Sono ore roventi in casa Genoa. Il club del presidente Preziosi conta di ufficializzare oggi l’ingaggio di Gianluca Lapadula: per la punta pronto un quinquennale da 1,5 milioni di euro più bonus, mentre al Milan andranno subito 2 milioni per il prestito oneroso (con obbligo di riscatto fissato a 11). E i rossoblù non si fermano qui: chiesto al Napoli il prestito dell’esterno offensivo Giaccherini, domani invece appuntamento con la Juventus per il prestito di Mandragora (c’è anche il Verona in pressing) e con l’Inter per chiudere in sinergia l’arrivo dell’argentino Cecchini (Banfield). Infine per la difesa resta calda la pista Goldaniga (Palermo, piace pure al Sassuolo).

Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, l'obiettivo numero uno per la difesa della Sampdoria è diventato Colley: i blucerchiati hanno offerto 5,5 milioni al Genk per il centrale e contano di poter chiudere l'affare intorno ai 6-6,5 milioni. Il Sassuolo continua a fare muro per Ferrari, nonostante l'offerta di 8 milioni della Samp. Davanti fari puntati su Vietto (Atletico Madrid).