Vi ricordate di Lovro Majer? Forse è un nome sconosciuto ai più, ma secondo vari addetti ai lavori si tratta di uno dei più talentuosi prodotti del calcio balcanico. Centrocampista, 19 anni (è un classe 1998), il calciatore di proprietà della Lokomotiva Zagreb ha stregato la Sampdoria, che in estate lo ha trattato a lungo, senza riuscire a trovare un’intesa con il club in possesso del suo cartellino.

Non sono stati però soltanto i blucerchiati ad accorgersi di Majer. La prestigiosa rivista FourFourTwo ha stilato la lista dei 100 ‘teenager’ più promettenti del mondo del calcio, e al 63° posto nella speciale classifica ecco il croato cresciuto nel mito di Modric, ma che secondo il periodico assomiglia maggiormente a Stojkovic. I paragoni, piuttosto ingombranti per la verità, non sembrano pesare particolarmente a Majer che nel frattempo ha messo a segno 5 gol e 3 assist in 1.200 minuti di Serie A croata.

Già in estate il suo addio alla Lokomotiva sembrava scontato: il club di Zagabria inaspettatatamente è riuscito a trattenerlo, ma secondo lo stesso FourFourTwo a gennaio sarà complesso ripetere l’impresa. La Sampdoria infatti starebbe continuando a seguirlo, anche se i blucerchiati sono in buona compagnia:  su di lui ci sarebbero anche l’Everton e l’Atletico Madrid.