Il presidente Massimo Moratti ospite a Inter Channel ha parlato anche di mercato, soffermandosi in particolare su Alexis Sanchez, Daniele De Rossi e Javier Pastore. Ecco campione per campione, cosa ha detto il patron nerazzurro.

SANCHEZ "Il giocatore con il quale stiamo parlando è certamente Sanchez, perchè è un giocatore che ha molte qualità e poi perchè abbiamo intavolato un certo tipo di discorso con l'Udinese. Percentuali? Diciamo un 60%, non che venga, ma tra gli altri gli diamo un po' di possibilità".

DE ROSSI "De Rossi, a mio parere, non è affatto una cattiva idea, ma non credo che noi abbiamo iniziato alcun tipo di trattativa con la Roma che si sta riorganizzando come società. Non credo ci siano contatti tali da poter studiare che cosa si possa fare, poi il giocatore è legato al suo club e soprattutto a Roma, ma anch'io lo considero un giocatore di grande qualità e di carattere, quindi non gli farebbe male fare un'esperienza...".

PASTORE "Pastore sappiamo tutti che è bravissimo, ha fatto bene anche con noi nella finale, ma non credo sia trattabile".