Contro il Chievo ci vorrà il massimo impegno e soprattutto una formazione diversa rispetto alla solita. Il Napoli ha bisogno di qualche cambio, magari facendo esordire altri nuovi acquisti, ci vorrebbe. In difesa non possono sempre dare il massimo Albiol e Koulibaly. Anche perché poi mercoledì in Champions ci sarà da soffrire contro il Benfica sempre al San Paolo. I tre punti con i portoghesi potrebbero già garantire il passaggio del turno con anticipo se le altre due dovessero pareggiare.

Dunque, potrebbe essere la volta di Maksimovic. Per l’attacco c’è pure Giaccherini che aspetta il suo momento. Rog e Diawara stessa cosa ma per loro ci potrà essere un inserimento un po’ alla volta e non certo subito dall’inizio. Comunque, servono sicuramente i tre punti. Che sono mancati col Genoa solo per colpa dell’arbitro Damato. Ma un grazie a Reina che ha salvato tutto.