Eder è in gran forma e Mauro Icardi è pronto a riprendersi il suo posto in attacco dopo l'infortunio. É giusto farli giocare insieme o l'italo-brasiliano si accomoderà nuovamente in panchina? Intervistato da TuttoSport, Aldo Serena ha un'idea molto chiara in merito.

«Penso che possano convivere perché hanno caratteristiche opposte, sono complementari. Eder può svariare molto, girare intorno a Icardi e dare una mano in fase difensiva essendo molto generoso. L’azzurro ama inserirsi centralmente, ma parte spesso dalla fascia e potrebbe così sfruttare gli spazi aperti dai tagli in profondità di Icardi. L'attaccante argentino aveva giocato in coppia con Palacio godendo dei suoi movimenti e se anche Eder riuscisse a distogliere da lui l'attenzione dei difensori avversari, sarebbe solo un vantaggio per l'Inter”