Dopo il lungo weekend calcistico, si è chiusa questa sera alle 19 la 16esima giornata di Serie A con il posticipo "forzato" dello Stadio Luigi Ferraris di Genova, tra il Genoa di Davide Ballardini e l'Atalanta di Gian Piero Gasperini: la partita. che doveva giocarsi ieri sera ma è stata posticipata di 24 ore a causa dell'allerta meteo che ha colpito il capoluogo ligure, è terminata 2-1 per i nerazzurri in rimonta, grazie alle reti di Ilicic (quarto centro in Serie A) e Masiello su assist dello sloveno, che vanificano il vantaggio rossoblù firmato da Bertolacci. Nel primo tempo traversa di Freuler, nel secondo occasione divorata da Pandev sul 2-1 per l'Atalanta. I bergamaschi, reducI dalla trionfale esperienza in Europa League che li ha portati ad affrontare il Borussia Dortmund ai sedicesimi di finale, trovano la prima vittoria esterna del campionato e risalgono verso la zona Europa, distante ora solo 4 punti. I liguri invece, a due punti sulla zona retrocessione, da quando è arrivato il nuovo tecnico avevano racimolato sette punti in tre partite (vittorie contro Verona e Crotone e pareggio contro la Roma): questa volta cedono e rimangono a soli sue punti sopra la zona rossa.