Dopo gli anticipi di ieri, con il successo della Sampdoria contro il Crotone e il pareggio tra Napoli e Inter, continua la nona giornata di Serie A con in programma otto partite. Si parte alle 12.30 con il derby di Verona tra Chievo e Hellas. La sfida, resa epica dalla pioggia, è molto intensa, vince il Chievo 3-2 grazie al gol di Pellissier al 73', al termine di un match nel quale è successo di tutto. Due gol di Inglese, due rigori fischiati (trasformati dallo stesso Inglese e da Pazzini), un gol annullato dal Var e uno confermato, più un'espulsione dubbia di Zuculini (qui tutti gli episodi da moviola).

Alle 15, oltre al Milan, che pareggia 0-0 con il Genoa, vanno in scena altre quattro sfide: la Roma vince sul campo del Torino grazie a una rete di Kolarov, ancora a segno dopo il gol europeo al Chelsea, l'Atalanta, che arriva da un'altra notte magica in Europa, batte per 1-0 il Bologna (gol di Cornelius), la Fiorentina vince per 3-0 a Benevento (che ha perso finora tutte le partite giocate, il nono ko su nove è storico, non avendo precedenti in Serie A), mentre la Spal perde in casa con il Sassuolo (decide Politano, Berardi si fa parare un rigore). Alle 18 c'è Udinese-Juventus, chiude la giornata Lazio-Cagliari delle 20.45.