Si chiude oggi, con 9 partite distribuite nell'arco della giornata, l'ultimo turno del girone d'andata di Serie A. Archiviato il successo di misura del Napoli sul Crotone, che consegna aritmeticamente agli uomini di Sarri il titolo d'inverno, alle 11.30 è sfida per l'Europa tra Fiorentina e Milan.

Alle 15, va in scena la gran parte del programma odierno, nel quale spicca principalmente il confronto tra Roma e Sassuolo. Nella prima da ex, Eusebio Di Francesco non va oltre il pareggio: avanti con un gol dell'altro ex, Pellegrini, i giallorossi si fanno raggiungere nella ripresa da Missiroli. Al Vigorito, prima gioia per il Benevento in Serie A, che regola 1-0 il Chievo grazie a Coda e infligge ai gialloblù la terza sconfitta consecutiva. La Sampdoria, reduce da due ko di fila (e da 4 nelle ultime 5 giornate) ritrova i tre punti contro la Spal: decide una doppietta di Quagliarella nel finale. L'Atalanta crolla contro il Cagliari, che con una vittoria si allontana dalla zona retrocessione, mentre l'Udinese di Oddo trova la quinta vittoria consecutiva a Bologna: ancora a segno Lasagna, di Danilo (autogol) e Widmer le altre reti. Finisce 0-0, infine, tra il Torino in emergenza e il Genoa.

Chiusura di giornata col botta, con lo scontro diretto per la Champions delle 18 tra Inter e Lazio e la trasferta delle 20.45 della Juventus a Verona per tenere il passo del Napoli.