CALCIATORI SQUALIFICATI
SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 
3.000,00
SEMIOLI Franco (Vicenza): per avere, al 32° del primo tempo, colpito con una manata al volto un avversario procurandogli una lieve ferita al labbro, per avere, inoltre, all'atto dell'espulsione, assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti dell'Arbitro rivolgendogli un'espressione irriguardosa.
 
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BERGAMELLI Dario (Reggina): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei 
confronti di un avversario.
CALDIROLA Luca (Brescia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CORDAZ Alex (Cittadella): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
SOM Thomas Fabrice (Grosseto): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei 
confronti di un avversario.
BOVO Andrea (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
CACCIATORE Fabrizio (Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
LISUZZO Andrea (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
PADALINO Marco (Vicenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
PERTICONE Romano (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
POLENTA MUSETTI Diego Fabiano (Bari): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Ottava sanzione).
PORCARI Filippo (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Dodicesima sanzione).
RUSSO Giuseppe (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
SCIAUDONE Daniele (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
TERRANOVA Emanuele (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un 
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
TROIANIELLO Gennaro (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un 
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
 
 
AMMENDE A SOCIETA'
Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. TERNANA per avere, nel corso della gara, acceso nel proprio settore quattro petardi; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.
 
Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. JUVE STABIA per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, per quattro volte, lanciato indebitamente un pallone sul terreno di giuoco.
 
Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. VARESE a titolo di responsabilità oggettiva per aver ingiustificatamente ritardato l'inizio della gara di circa due minuti.
Ammenda di € 500,00 : alla Soc. SASSUOLO per avere, al 1° del primo tempo, acceso un petardo nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.
 
ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CARASSAI Stefano (Ascoli): per avere, al 33° del primo tempo, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria.
 
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
PILLON Albino (Reggina): per avere, al 12° del secondo tempo, contestato platealmente una 
decisione arbitrale.
 
DIRIGENTI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CAFARO Luciano (Grosseto): per avere, al termine della gara, rivolto all'Arbitro un'espressione ingiuriosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.