I calciatori del Modena, della prima squadra e delle giovanili, sono ufficialmente svincolati. Lo ha reso noto la Federcalcio in un comunicato stampa nel quale spiega che il presidente federale Carlo Tavecchio "preso atto del provvedimento di esclusione dal Campionato di Serie C, stagione sportiva 2017/2018, disposto nei confronti della società Modena; visto l'articolo 110 delle N.O.I.F. delibera lo svincolo d'autorità dei calciatori professionistici e dei calciatori giovani di serie in addestramento tecnico, tesserati per la società Modena F.C. S.p.A".