Il procuratore federale ha disposto l'archiviazione del procedimento relativo alla trattativa fra Simplicio e la Roma per il passaggio del centrocampista brasiliano dal Palermo al club giallorosso.

Lo scorso gennaio il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini aveva invocato l'intervento della procura Figc prima della chiusura della trattativa: "Simplicio può firmare per la Roma solo dal primo febbraio, se poi ci sono stati contatti prima è materia che dovrebbe interessare la Federazione".