Salvatore Sirigu ha detto la sua su Gigio Donnarumma alla Rai: “Che consiglio gli darei? Non me la sento di dargliene, a uno che fa 100 presenze a quest’età non mi sento di dire niente. Penso sia molto affezionato a questa maglia, poi non so che progetti ha il Milan. Sta vivendo questo sogno, poi il futuro non lo conosciamo. Il calcio è imprevedibile. Reina al Milan come secondo di Donnarumma? Dipende dal contratto che gli hanno offerto. Arriva a parametro zero, si è guardato intorno ed è giusto che valuti eventuali offerte. Se il Milan vuole essere una squadra di vertice deve avere due portieri all’altezza. Sono due portieri molto diversi, appartenenti a generazioni e scuole di tecnica diverse”.