Dopo il sorteggio di Champions League è il turno dell'Europa League: Milan, Lazio e Atalanta tutte in prima fascia, forti del loro primo posto nel girone; Napoli, invece, in seconda, visto che è la prima delle peggiori terze scese dalla massima competizione europea per club. A Nyon, alle 13, il sorteggio dei sedicesimi di finale: squadre divise in due urne, connazionali che non si possono sfidare, così come squadre russe contro quelle ucraine. La gare d'andata si giocheranno il 15 febbraio, quelle di ritorno il 22 febbraio. 

LE ITALIANE - Il Borussia Dortmund sarà l'avversario dell'Atalanta. Sedicesimo affascinante e ostico per Gomez e compagni. Il Napoli, invece, se la vedrà contro l'RB Lipsia di Emil Forsberg, che ha fatto piangere l'Italia nei playoff per Russia 2018 . La Lazio pesca la Steaua Bucarest, mentre il Milan il Ludogorets. 


LE ALTRE - Il Nizza di Balotelli contro la Lokomotiv Mosca; l'Atletico Madrid, invece, se la vedrà col Copenaghen. Lo Spartak Mosca di Carrera sfida l'Athletic Bilbao mentre l'AEK Atene, la Dinamo Kiev. La Stella Rossa attende il CSKA Mosca, altra retrocessa dalla Champions League. Il Lione, invece, ha pescato il Villarreal, mentre la Real Sociedad il Salisburgo. Chiudono Astana-Sporting Lisbona, Ostersunds-Arsena, Sporting Braga-Marsiglia e Celtic-Zenit.