David Collantes, giocatore del Jédula (Cadice), club di sesto livello spagnolo, è stato squalificato dal Comitato Provinciale della Federazione Andalusa per 47 partite. Il calciatore è colpevole di aggressione ad un assistente dell'arbitro, a gioco in corso, durante la gara del 12 febbraio contro il Portuense. Inoltre il Jédula è stato punito con un punto di squalifica.